12 idee per una perfetta proposta di matrimonio, come stupire la vostra fidanzata chiedendole di sposarvi in modo originale!

Con l’articolo di oggi vogliamo rivolgerci ai futuri sposi; avete trovato la vostra fidanzata? Siete pronti a chiederle di rimanere al vostro fianco per il resto della vita?
La proposta di matrimonio, spetta generalmente a voi maschietti ed è un momento a cui moltissime ragazze danno una grande importanza, probabilmente starete impazzendo nel trovare un’idea originale e carina per chiedere la mano della vostra compagna, per rendere quel momento indelebile nei vostri ricordi e perché no, sorprenderla anche un po’.
Ricordatevi che la cosa più importante della proposta di matrimonio non sarà solamente la frase che direte ma, anche il modo in cui vi presenterete e soprattutto il luogo dove sarete, avranno la loro rilevanza non trascurabile, ah…e ovviamente anche la risposta finale sarà importantissima!

Un primissimo e indispensabile consiglio che ci sentiamo di darvi è che la proposta di matrimonio che deciderete di “mettere in scena” dovrà rispettare voi stessi e, soprattutto la storia che state vivendo.
Non tutte le persone amano gesti plateali o eccessivamente romantici, quindi valutate bene come agire a seconda dei gusti della vostra compagna.

Per darvi un aiuto, eccovi alcune idee…

Una proposta di matrimonio elegante e romantica:

  1. Qualora teniate molto alla tradizione, potreste chiedere la mano della ragazza alla propria famiglia (in genere al padre), magari durante la cena in cui sarete tutti insieme.
  2. Per un po’ di romanticismo e semplicità, organizzate una bella cena di San Valentino e al termine di essa donate alla vostra compagna tre rose e, porgendogliene una alla volta, spiegate lei il significato: “Questa rosa rappresenta il nostro passato, questa il nostro presente e quest’ultima (alla quale avrete preventivamente attaccato un foglietto con la scritta “Vuoi sposarmi?” o inserito l’anello nel bocciolo) rappresenta il nostro futuro…Vuoi diventare mia moglie?”.
  3. Approfittate dell’assenza da casa della vostra ragazza per mettere in atto il vostro piano; cominciate a cospargere il pavimento con dei petali, disponete qualche candela qua e là e magari alcuni post-it che, l’uno dopo l’altro potrebbero andare a comporre una vostra dichiarazione d’amore fino a dirigere la ragazza verso una stanza precisa, che sia la camera riempita di palloncini e con un cuore di petali sul letto, oppure il bagno, in cui avrete creato una splendida atmosfera con la vasca riempita d’acqua e petali di rosa, questo starà a voi deciderlo, l’importante è che in quelle stanze dovrete esserci voi ad aspettarla con l’anello di fidanzamento, oppure che le facciate trovare il piccolo scrigno dell’anello con l’ultimo post-it con scritto: “Vuoi sposarmi?”. Sicuramente è una scelta molto romantica ma l’importante sarà renderla ancora più vostra creando la giusta atmosfera, quindi perché non selezionate anche una musica di sottofondo e fate in modo che parta una volta varcata la porta di casa? Riuscirete sicuramente a sorprenderla ancora di più e renderete il tutto più emozionante.
  4. Se l’effetto romantico è quello che volete ottenere, organizzate una passeggiata sulla spiaggia, magari proprio mentre il sole sta per tramontare; a un tratto fermatevi, disegnate un cuore per terra con all’interno le vostre iniziali, inginocchiatevi e guardandola negli occhi, chiedetele di sposarvi.

Una proposta di matrimonio legata al romanticismo dei vostri ricordi e delle fotografie:

  1. Se siete degli amanti delle fotografie e ne avete tantissime insieme a ricordo di tutti i momenti che avete condiviso, potrete decidere di rivestire una parete di casa creando un grandissimo cuore con le vostre immagini e magari sotto ciascuna aggiungere una frase romantica o una poesia; posizionate poi una vostra fotografia più grande al centro del cuore e, dietro di essa la frase “Vuoi sposarmi?”. Ogni immagine genererà dei ricordi meravigliosi di attimi che per sempre porterete con voi, per questo motivo una proposta del genere potrebbe essere molto, molto emozionante.
  1. Un’idea sempre legata alle fotografie, potrebbe essere quella di creare un libro in cui inserirete alcune immagini che vadano a descrivere ciascun anno che avete trascorso insieme, sfogliandolo, darete alla vostra compagna l’opportunità di rivivere le tappe più belle della vostra storia fino ad arrivare all’ultima pagina del libro in cui potreste inserire la foto di un anello oppure inserirlo veramente, accompagnato dalla scritta “Vuoi sposarmi?”.
  1. Potreste andare da un fotografo e farvi fare una foto con l’anello di fidanzamento in mano e farla trasformare poi da lui in un puzzle che regalerete alla vostra compagna; lasciate magari da parte gli ultimi pezzi relativi alle vostre mani e all’anello, così, quando lei terminerà l’immagine, rimarrà davvero stupita; completate poi il tutto con una reale proposta sul momento.
  2. Se vorrete sorprenderla, potreste farvi accompagnare presso una di quelle macchinette che fanno le fototessere e mentre lei sta fuori ad aspettarvi, potreste farvi le foto con la scatolina dell’anello in mano o con un cartello con la vostra dichiarazione d’amore e la frase “Vuoi sposarmi?”, aspettando la sua reazione quando vedrà uscire fuori le foto stampate.

    P.S: Se una volta aperta la tendina non la troverete più lì fuori, vorrà dire che la risposta sarebbe stata comunque negativa.

    Oppure entrate insieme nella cabina per farvi delle foto ricordo e ad un certo punto mentre la macchina comincia a scattare, tirate fuori l’anello e fate la vostra proposta; sarà bello immortalare la sua reazione con una primissima fotografia.

Una proposta di matrimonio “a sorpresa”:

  1. Fate congelare l’anello all’interno di un cubetto di ghiaccio e durante la cena di “San Valentino” posizionatelo all’interno del suo bicchiere insieme ad altri cubetti, aggiungete poi la bevanda e aspettate che lei scopra l’anello, dopodiché state pronti a inginocchiarvi e a chiederle di sposarvi.
  1. Da una pasticceria di fiducia, potreste richiedere di crearvi qualche Dolce all’interno del quale inseriranno il vostro anello e un piccolo bigliettino. Organizzate poi una cenetta romantica e al momento del dessert la “sorpresa”… quando lo scoprirà lo stupore sarà davvero inaspettato.

Una proposta di matrimonio divertente:

  1. Grazie all’aiuto di alcuni vostri amici o familiari, potreste organizzare una sorta di caccia al tesoro per la vostra compagna, che la condurrà passo dopo passo da voi. Per fare ciò dovrete creare dei bigliettini in cui vi saranno scritte di volta in volta indicazioni precise da seguire e la guideranno verso la scoperta dei biglietti successivi, fino a quello finale che le svelerà il punto esatto della sorpresa, dove troverà voi ad attenderla in ginocchio con l’anello nelle vostre mani e pronti per chiederle di sposarvi. Potrete allestire questa caccia al tesoro dove vorrete, farla partire dalla casa della ragazza e farla terminare magari in un luogo molto importante per voi, come ad esempio il posto dove vi siete dati il primo bacio o dove vi siete visti per la prima volta; questo donerà un ulteriore ed emozionante significato al tutto.
  1. Sempre sulla scia del “gioco”, potreste creare una pagina di cruciverba, rebus o altro e fare in modo che abbia come soluzione finale la frase “Will You Marry Me?” o “Vuoi sposarmi?” e se siete appassionati di giochi in scatola come ad esempio Scarabeo, fate in modo che la vostra compagna peschi le lettere per formare una di quelle due domande o formatela voi inserendovi anche l’anello che le donerete.

 

Fonte: andreamarchettieventi